Il progetto

Aiutiamo le persone over 65 e le loro famiglie ad affrontare le esigenze legate all’invecchiamento

SPAZIO 65+ vuole rispondere alle esigenze dei cittadini di Verona al di sopra dei 65 anni di età e delle loro famiglie, fornendo informazioni il più possibile complete e accessibili sui servizi territoriali loro dedicati.
Il progetto, attraverso gli strumenti che mette a disposizione, vuole diventare una bussola per orientarsi tra i servizi, per conoscere le opportunità che Verona offre ai propri cittadini anziani e per raccoglierne i bisogni.
L’iniziativa nasce nel 2016 da un’idea di Aribandus cooperativa sociale e Pensiero visibile con il sostegno di Fondazione Cariverona, il patrocinio del Comune di Verona, la partnership di Intesys quale sponsor tecnico ed il contributo di Amia Gruppo AGSM.
SPAZIO 65+ è cofinanziato grazie alle donazioni raccolte attraverso il 5×1000 (anno 2011 e 2012) destinato alla cooperativa Aribandus.

Lo sportello 65+

Un punto di ascolto e di informazione GRATUITO sulle opportunità e risorse che la città di Verona offre agli over 65 e ai loro famigliari. Un operatore vi accoglierà per supportarvi nella ricerca delle informazioni di cui avete bisogno.
Sportello Spazio 65+ è attivo presso:
Centro d’Incontro di Cadidavid (Piazza Roma, 8) il mercoledì ore 09:30-11:30;
– Centro Anziani Protagonisti di Chievo (via D. Caprioli, 5) il lunedì ore 10-12;
– Centro d’Incontro dell’Isolo (via Interrato dell’Acqua Morta, 54) il lunedì ore 16:30-18:00.

Una piattaforma web a libero accesso che raccoglie informazioni relative a salute, casa, tempo libero, uffici, assistenza e cura, trasporti, supporto economico e volontariato.
Oltre a ciò il sito offre informazioni su invecchiamento attivo e sulle iniziative locali rivolte ai cittadini anziani.

www.spazio65plus.it